Le spiagge e le calette di San Vito Lo Capo

Nei pressi di San Vito Lo Capo si trovano un serie di calette, spiagge e baie che rendono questa zona una delle più adatte a qualsiasi tipo di balneazione.

La Baia Santa Margherita si trova a Makari, nell’area che segue la frazione di Castelluzzo, prima di giungere a San Vito Lo Capo. È rinomata per le sue acque incontaminate e per la bellezza del paesaggio che la circonda.

Da alcuni anni il Comune di San Vito Lo Capo ha messo a disposizione, pagando un piccolo ticket, il trenino che permette di visitare tutta la scogliera fermandosi nelle numerose calette di sabbia e ciottoli.

La caletta del Bue Marino, a pochi minuti da San Vito Lo Capo, rappresenta un vero un angolo di paradiso, grazie alle sue acque cristalline e all’arenile formato da un mix di sabbia chiara grossolana, ciottoli e ghiaia. Nel 2016 è stata premiata tra le spiagge più belle d’Italia nel concorso indetto da Legambiente dal titolo “La più bella sei tu”.  

La spiaggetta dell’Isulidda, caratterizzata da un arenile di ciottoli e si acque limpide, si presenta ricca di grotte da esplorare ed è l’ideale per chi ama praticare le immersioni subacquee e lo snorkeling.

Anche le falesie di Cala Mancina sono particolarmente ricche di grotte: proprio per questo motivo, negli ultimi anni, si è assistito alla presenza numerosa di scalatori provenienti da diverse parti del mondo. Un’altra grotta che vale la pena visitare per la sua bellezza è senza dubbio quella la Grotta del Cavallo.

sikania - spiaggia San Vito Lo Capo
Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email