Hotel Sikania vacanze sicilia

Le vacanze in Sicilia a settembre

Tanti sono i motivi per cui scegliere di trascorrere le vacanze in Sicilia a settembre: spiagge assolate, ma non roventi, la giusta privacy per godersi il mare, cene romantiche più intime, escursioni tranquille e non affollate e, inoltre, eventi di stagione unici e particolarissimi.

I vantaggi delle temperature settembrine

Le temperature in Sicilia a settembre sono ancora pienamente estive. Oscillano tra i 25° e i 30°. Grazie a questo, si può godere di stupende giornate di sole, ma senza calore torrido e soffocante, tipico dei mesi di luglio e agosto, quando le temperature possono facilmente raggiungere i 40°.

Il caldo affatica, rende poco fruibili le attività sportive ed escursionistiche, i bagni di sole diventano pericolosi per probabili ustioni o scottature.

Relax e privacy

Nel mese di settembre, l’affollamento delle spiagge diminuisce e, di conseguenza, si riduce la confusione e la ressa in tutti i luoghi turistici. Lungo le viuzze addobbate di souvenir locali e tipici di questa terra, si scoprono colori e atmosfere che sanno di estate e di vacanze indimenticabili.

È possibile stendersi al sole, chiudere gli occhi e ascoltare il suono delle onde che si frangono sulla battigia. Fare due parole diventa piacevole e confidenziale, in un’atmosfera di intima conversazione.

Le piccole spiaggette, anche quelle raggiungibili solo in barca o a piedi, è più probabile che siano poco frequentate, a disposizione per un pomeriggio di vero privacy.

Le escursioni senza code

Le escursioni a settembre si possono svolgere in compagnia di piccoli gruppi, senza calca o estenuanti code interminabili sotto il sole, senza nervosismi dovuti al caldo e alla confusione.

Alcune tra quelle offerte da questa affascinante isola sono:

Gita alla Riserva Naturale dello Zingaro

La Riserva Naturale dello Zingaro si snoda lungo 7 chilometri di area protetta, inizia a San Vito lo Capo e, sul versante est, arriva fino a Castellammare del Golfo. Attraversa cime montagnose e spiagge di sabbia finemente bianca. Un tratto di costa che vale davvero la pena di fare anche a piedi o in trenino, fermandosi alle 7 calette disseminate lungo il litorale.

Escursione alle Isole Egadi

Le Isole Egadi sono meta ambita per gli appassionati dello snorkeling, delle immersioni e della vela, per le sue acque cristalline, incontaminate, ricche di una fauna unica e rara, nella più grande riserva marina d’Europa.

Visita di Erice e Segesta

Erice, borgo medievale posto in cima al Monte San Giuliano, si trova a 750 metri sul livello del mare. La cittadina offre una finestra aperta su Trapani, sul golfo. Le isole Egadi si scorgono da un lato e il Monte Monaco dall’altro.

Le sue tipiche viuzze in pietra, strette e tortuose, conducono a piccole botteghe artigianali di vendita di prodotti locali, tra cui tappeti, ceramiche siciliane  e dolci tipici siciliani , a base di pasta di mandorle.

Segesta, piccola polis della Magna Grecia, è uno dei siti archeologici della Sicilia tra i più completi e perfettamente conservati. Qui si possono ammirare l’imponente tempio greco in stile dorico e il teatro, posto ai piedi della collina per ottenere l’acustica perfetta. Resti archeologici, perfettamente conservati, che danno un’idea concreta di un passato glorioso.

Tour Trekking Sicilia

Il Trekking Sicilia  è un itinerario di percorsi organizzati a gruppi o da svolgere in solitaria, su sentieri sterrati a picco sul mare, immersi nella natura selvaggia. Durante queste camminate lunghe e impegnative, come lo sport stesso comanda, si soddisfano curiosità di interesse naturalistico, abbinate ad attività collaterali come il birdwatching, la fotografia naturalistica e la ricerca di esemplari rari della flora locale.

Arrampicata San Vito lo Capo

Le vie chiodate dell’arrampicata San Vito lo Capo, a ovest dell’omonima cittadina, sono tracciate lungo le falesie della Sicilia occidentale e propongono panorami mozzafiato e unici nel loro genere. Un alternativo point of view da cui osservare le bellissime spiagge che appaiono al di sotto di queste pareti rocciose calcaree, del colore del ferro.

Il Cous Cous Fest

Uno degli appuntamenti fissi in Sicilia, considerato evento a livello internazionale, è il Cous Cous Fest  di San Vito lo Capo.

Il festival si svolge generalmente intorno alla seconda metà di settembre. Per questa gara arrivano chef da tutto il mondo. Un evento all’insegna del buon umore, della buona cucina e dell’integrazione culturale. 

Questi sono giorni di festa, di eventi, spettacoli e street food siciliano, con musica dal vivo e assaggi di Cous Cous interpretato dai sapori di paesi lontani. 

Adesso è sicuramente l’ora di partire.

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email